Aggiornamento BLSD

50.00

IL CORSO E’ VALIDO ANCHE PER AGGIORNAMENTO.
Il corso che tutti dovrebbero frequentare! Non c’è gratificazione più grande al mondo di quella di aver salvato una vita! In questo corso imparerai le tecniche di base a supporto delle funzioni vitali (Basic Life Support) che ti permetteranno di poter affrontare una situazione di emergenza, incluso l’utilizzo del Defibrillatore Semiautomatico Esterno (AED), su di una persona in arresto respiratorio e cardiaco, nell’attesa dei soccorsi.

 

Informazioni per la prenotazione
Categorie: , ,

Descrizione

 

Il corso che tutti dovrebbero frequentare! Non c’è gratificazione più grande al mondo di quella di aver salvato una vita!

In questo corso imparerai le tecniche di base a supporto delle funzioni vitali (Basic Life Support) che ti permetteranno di poter affrontare una situazione di emergenza, incluso l’utilizzo del Defibrillatore Semiautomatico Esterno (AED), su di una persona in arresto respiratorio e cardiaco, nell’attesa dei soccorsi.

Per essere ammessi al programma BLSD non sono richiesti prerequisiti minimi di età. La certificazione all’utilizzo dell’AED in alcune Regioni richiede la maggiore età. Contatta il responsabile Regionale della tua centrale operativa 112/118 per maggiori informazioni.
Al termine del corso sarai in grado di:
– riconoscere, tramite segni e sintomi, il caso di arresto respiratorio e cardiorespiratorio o improvviso;
– eseguire o far eseguire una corretta e tempestiva chiamata al Servizio di Urgenza ed Emergenza Medica;
– applicare le corrette tecniche di rianimazione cardiopolmonare su un infortunato in arresto cardiaco;
– utilizzare un defibrillatore semiautomatico esterno;
– prestare adeguata assistenza ad un infortunato in attesa dell’arrivo dei Soccorsi Avanzati.

Nota a cura del Comitato Medico Scientifico – Società Nazionale di Salvamento:

Le manovre di primo soccorso sono state codificate in procedure o “linee guida” da Organismi medici internazionali che aderiscono all’ILCOR (International Liaison Committee on Resuscitation). L’ILCOR, che attraverso riunioni periodiche provvede al monitoraggio e alla rivisitazione delle linee-guida stesse, è composto da: American Heart Association (AHA), European Resuscitation Council (ERC), Heart and Stroke Foundation of Canada (HSFC), Comitato di Rianimazione di Australia e Nuova Zelanda, Consigli di Rianimazione Dell’Africa Meridionale (RCSA), Consiglio di Rianimazione dell’Asia (RCA), Inter American Heart Foundation (IAHF). In attesa delle prossima revisione delle linee-guida, prevista per ottobre 2015, ILCOR ammette due tipologie di approccio alla rianimazione cardiopolmonare (RCP): • BLS a sequenza ABC (Airways – Breathing – Circulation ), più orientata in senso fisiopatologico e perciò dedicata a soccorritori laici di tipo professionale (vedi altri manuali SNS Agency) • BLS a sequenza CAB (Circulation – Breathing – Airways), più essenziale e quindi dedicata a soccorritori laici di base, non professionalmente esposti In accordo con le finalità divulgative del presente manuale abbiamo optato per la sequenza BLS CAB, con particolare riferimento alle raccomandazioni di AHA.

Si rende necessario precisare che è consentito utilizzare il defibrillatore semiautomatico esterno (AED) solo se preventivamente autorizzati, secondo il regolamento emanato dalla propria Regione di appartenenza (cfr D.L. 18 marzo 2011 n. 273, G.U. 129 del 06/06/2011 e s.m.i.).

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Aggiornamento BLSD”